Chi Siamo

La nostra storia

Nella primavera del 1907, la U.S.V. sorge in Vignola per l’entusiasmo di un gruppo di giovani intenzionati a fare football,  velocipedismo e podismo. Putroppo difetta un campo da calcio e si “giochicchia” sul greto sabbioso del fiume Panaro d’estate, nei cortili e soprattutto “in mezzaluna”.  Qui viene issata una porta abusiva, ma tollerata dall’unica guardia comunale per esercitazioni di pallone.

1919: un “undici” che indossava una maglia bianco-azzurra, disputa regolari partite in quello che è il nuovo Foro Boario.

1927: i tabulati federali in Bologna registrarono quale primo campionato ufficiale di calcio per la U.S.V. quello disputato per il 1927/28. Alcune immagini, poi, attribuite al 1925, mostrano l’undici rosso-verde schierato sul campo “dei frati” ancora non innaugurato, ma già sollecitato dall’Associazione Sportiva “A.Sanlej” come indispensabile per la gioventù del Littorio.

1948: Campionato di maggior gloria per il calcio locale. Dopo uno splendido successo in 1° Divisione dell’anno avanti, ecco consacrato il salto di categoria. Il campionato di “C” sarà ricco di soddisfazioni con un risultato finale inaspettato: il 3° gradino del podio.

1992: Dal purgatorio della Promozione all’Eccellenza dopo uno splendido campionato concluso al 3° posto in classifica. La U.S.V. “abiterà” per un quinquennio questa nuova casa (un escompio nel 1995/96 subito rientrato) senza presagire uno “sfratto” brusco e vero e proprio che sarebbe arrivato.

Cambi generazionali, difficoltà di reperire “sponsor” un certo disinteresse cittadino che ormai si sistema sempre di più davanti alla televisione piuttosto che recarsi al Caduti di Superga per la domenicale kermesse del rosso-verdi, fanno sì che verso il nuovo millennio la cittadina delle ciliegie rischi di ritrovarsi addirittura senza squadra di calcio e con tutto un patrimonio sportivo, di tradizione ultranovantennale, dissipato.

2007: siamo al Centenario e pur centenaria la Vignolese si sente giovane e prosegue con tanta carica e motivazione, “passi da gigante” quelli improntati, in questi anni recenti, dal Presidente Villiam Venturelli, un passaggio dalla 3° alla 2°, fino alla 1° categoria, senza accellerare i tempi, ma soprattutto una gestione moderna dell’impianto sportivo, con sede rinnovata ed una fusione con “Vignola 90”

2021: Cambio ai vertici della A.S.D. Vignolese. Gli imprenditori Ali Aden Abdi (ResinSystem Italia) e Andrea Canovi (Canovi Coperture), rispettivamente Presidente e Presidente onorario, intraprendono una nuova avventura per dare risalto ad un grande società come la Vignolese.

Diventerà poi Vignola Calcio 1907 ed ha l’ambizione di fare bene fin da subito, con ripristino degli impianti e un maggior inserimento del settore giovanile.

Forza Vignola!

Latest Results

Vignola Calcio 1907
VS
Fidentina
Agazzanese
VS
Vignola Calcio 1907
Settembre 4, 2022
Vignola Calcio 1907
VS
Virtus Castelfranco Calcio
Settembre 11, 2022